lunedì 3 marzo 2014

50 ragioni per comprare il mio seme – 1. Post of the month di febbraio

“Venite donne, comprate! Seme di ironman fresco! Ottima qualità! Maratonina in 1h18, maratona in 2h48, postovdemont di Febbraio!”

Perché faccio sport? Perché scrivo su questo blog? Perché mi impegno in attività non remunerative come queste? Sicuramente sono soddisfazioni, endorfine … insomma le solite cose che si dicono. Vabbè, ma secondo voi quella è roba che si mangia?
Il fine ultimo è ovviamente un altro: aumentare le quotazioni del mio seme. Per ogni record che miglioro, per ogni riconoscimento ufficiale ad una mia attività, ogni mio singolo spermatozoo aumenta di valore secondo gli indici di mercato. E allora inizio questa rubrica per seguire questi andamenti e propagandare la mia merce, in vista della sua quotazione in borsa.
L'occasione è il riconoscimento, sia pure a pari merito, del mio articolo “fantasmi” come “post of the month” di febbraio da Stefano La Cara. Essendo stato giudicato miglior post dal miglior blogger (il suo blog è ufficialmente vincitore dell'oscar come miglior blog italiano di triathlon), per la proprietà transitiva del blog è un articolo fantastico: è matematico.
Volete un figlio che scriva un “post of the month” di un qualche mese del 2030? E' semplice, basta acquistare il kit con il mio seme, completo di istruzioni; le quotazioni aggiornate (in euro al quintale) sono riportate nella tabella qui sotto e comparate con quello bovino.

Dati in tempo reale
Nome             valore     Var%     Data
Sperm. Vell.    1026    +2.64%   03/03
Sperm. Toro   1005    +0.54%   03/03