lunedì 21 ottobre 2013

Grazie

Ritorno da Macomer con un sacco di debiti. Non parlo di soldi ma di ricchezze di altro tipo. Non potrò sdebitarmi a breve, quindi per il momento, in segno di riconoscenza, solo parole.
Grazie a Fausto, sempre sorridente e simpatico, che mi ha tenuto compagnia durante il pranzo e sorpreso con un graditissimo omaggio dalle cantine della sua munfrà valley.
Grazie a tutti i volontari, gli organizzatori, tutti con una disponibilità che mi ha lasciato a bocca aperta. Tutti pronti ad ascoltarti prima che tu apra la bocca, ad esaudire i tuoi desideri prima ancora che tu riesca ad esprimerli e forse anche a concepirli. Come sdebitarmi? Il modo migliore sarà venire qui anche l'anno prossimo ma ogni volta che torno qui mi fanno stare meglio e il mio debito aumenta; è un circolo vizioso senza apparente via d'uscita, un vero e proprio strozzinaggio delle ricchezze interiori.
Grazie alle mie gambe, che, dimostrando maggior giudizio del cervello (il mio io saggio spesso trova rifugio proprio lì fra i peli) mi hanno guidato con cautela, rallentandomi nelle discese e vietandomi di seguire i più forti e, con una forza inaspettata, mi hanno portato fino al traguardo. In segno di riconoscenza concederò loro una bellissima gara di triathlon sulla distanza del mezzo ironman domenica prossima … ehm, ci riposiamo dopo, daccordo?
Grazie al mio allenatore, che sarei io, che non sono un allenatore ma che ha trovato il modo di portare un atleta disastrato, che sarei io, che non sono un atleta, in condizione di finire dignitosamente, senza strisciare e perfino in rimonta una gara dura come la Sardinia Ultramarathon. Dodicesimo alla 21km di sabato e quinto alla 60km e nella combinata sono risultati che sarebbero stati impensabili senza le metodologie di allenamento rivoluzionarie di questo teorico dell'allenamento a spirale discendente, genio delle scienze patamotorie che sarei io, che non sono un genio.
Comunque i miei libri sull'allenamento sono già in vendita anche se devo ancora scriverli e per sdebitarmi me ne sono già comprato uno.

A seguire: commento gara e guida buffet.