lunedì 16 giugno 2014

Fatina delle unghie

Finalmente, dopo due mesi di agonia, m'è caduta l'unghia dell'alluce destro. Ho scritto un bigliettino:

Fatina delle unghie, ti lascio la mia unghia sotto il cuscino ma non voglio soldini. Tu che sei tanto bella e magica, esaudisci solo un mio piccolo desiderio: ti prego, non farmi più ricrescere quest'unghia del cazzo.

Se proprio non puoi, andrebbero bene anche 50 euro di risarcimento.