venerdì 16 marzo 2018

Maledetto venerdì!

Recentemente ho fatto uno studio mio personale per capire come varia l'efficienza mentale durante la settimana lavorativa.
Ho chiesto ad un soggetto, che preferisce rimanere anonimo per ragioni di privacy, di risolvere ogni mattina, appena arrivato al lavoro e prima ancora di aprire la posta, il “sudoku”, livello avanzato che si trova sul sito di repubblica on-line e di registrare il tempo necessario per completare correttamente lo schema. Dopo quasi quattro anni di faticosa sperimentazione e oltre 600 sudoku risolti abbiamo raccolto un campione statisticamente significativo di dati da analizzare. I risultati sono sorprendenti. In particolare, viene fuori che la probabilità di risolvere il sudoku entro 7 minuti è del 48% di lunedì mentre fra mercoledì e venerdì cala al 22%. Meno della metà! La settimana lavorativa ideale dovrebbe perciò essere formata da sabato, domenica, lunedì e basta o, massimo massimo, martedì. Mercoledì, giovedì e venerdì andrebbero aboliti.
Questo però non dice ancora tutto sul venerdì. Oggi al lavoro, togliendomi la giacca, mi sono accorto che sotto il pile avevo la maglia del pigiama. Maledetto venerdì.