martedì 23 settembre 2014

zanzare

Zanzare rabbiose abbaiano in questa notte di fine estate. Allevate con amore nei guazzetti d'irrigazione della fertilissima buca del salto in lungo, aspettano fameliche le 18.30 del martedì, l'ora del corso di atletica, per spiaccicarsi sulle magliette lasciando macchiette rosse con un puntino nero in mezzo. Non c'è lieto fine, neanche per loro.

La lista per l'assessore si allunga: disinfestazione. Oppure infittire la rete dei mille-piedi, con una nuova ingiunzione del giudice, per non farle entrare.

Spett.le Comune di Capoterra, Assessorato allo Sport
Alla cortese attenzione del Sig.
Oggetto: Richiesta zanzariera
Gent. mo Sig. ….
Con la presente, la società G. S. Atletica Capoterra richiede la sostituzione dell'attuale rete che divide la pista d'atletica del campo sportivo comunale di Santa Rosa dalla proprietà del Sig. ... con una zanzariera. 
Ringraziando per l'attenzione ed in attesa di cortese riscontro ... 

Calpestare millepiedi, schiacciare zanzare e sforbiciare … sto scordando qualcuno? Maledetti invertebrati!