venerdì 16 maggio 2014

Buffet Sardinia trail – Lanusei

Classico buffet post gara servito e presentato in versione “discount”

In un posto come Lanusei ricchissimo di produzioni agroalimentari tipiche, nel contesto di una gara di livello internazionale, ci si aspettava di più, molto di più.
Qualcosa di interessante però l'ho assaggiato.
Ho scoperto che lo gnocchetto sardo è in realtà solo il cucciolo della grande madre gnocco. A Lanusei, per la prima volta, ho potuto assaggiare lo gnocco madre con tutti gli gnocchetti piccoli che se ne stavano lì appiccicati alla mamma. Che tenerezza.
Chi si lamentava della mollezza del primo si è potuto rifare con la pecora … Iron sheep, una vera dura.
Gianni suggerisce che fosse una pecora da corsa, qualcuno infatti giura di averla vista sul podio alla gara dell'anno scorso. Fibre muscolari d'acciaio. Se hanno potuto sopportare indenni i traumi di 3 giorni di corsa, non temono certo i nostri poveri denti. Solo dopo un trattamento di stretching e una seduta di massaggi, risultava quasi commestibile.


Consiglio finale? Questo lo voglio dare agli organizzatori: mangiate insieme a noi al buffet, che se qualcuno, per caso, vi vedesse mangiare in un altro ristorante, non fareste certo una bella figura.