sabato 19 gennaio 2013

100 km del Passatore

Ecco una bella velleità: correre la 100 km del passatore del 25 maggio. Possibilmente finirla, possibilmente senza soffrire e possibilmente entro 9 ore. L'iscrizione è fatta e domani comincio ad allenarmi: farò la mezza maratona di Pula a tutta e, alla fine, un altro giro da 7k con i doppiati al ritmo della 100k (intorno a 5' a km).
Questo tipo di allenamento si chiama "regressivo affaticante", l'ho inventato per l'occasione e domani lo provo per la prima volta.