mercoledì 20 settembre 2017

I pericoli dell'atleta.

Il bambino urla: “Passa la palla!” Ecco, la vedo, sta arrivando! ora mi scanso … ecco, è passata! Pericolo scampato. Mai toccare un pallone. Buona parte degli infortuni dei runner accadono a chi non riesce ad evitare il contatto con quel pericolosissimo oggetto durante partitelle con gli amici o con i figli. Vietato toccarlo e, se proprio dovete, usate i guanti appositi; mai con i piedi. Quando rotola sulla pista di atletica, provo a restituirlo al bimbo con un'esortazione in latino: “vade retro!” ma non mi ascolta e continua a rotolare indifferente. Meglio fingere di non vederlo; il bambino se ne farà una ragione e gli farà bene fare una corsetta per recuperarlo.
Più pericolosi della palla sono solo i lavori di casa. Ma questa è un'altra storia.