lunedì 2 settembre 2013

Boh?

Oggi vorrei scrivere qualcosa. Ma cosa?
Di Achille piè veloce e la tartaruga (mai raggiunta per problemi al tendine) e delle implicazioni matematiche e muscolo-scheletriche del paradosso di Zenone?
Di Martino che domani ha l'esame di riparazione di latino e di Francesco ricoperto di bolle (ci sarebbe da essere preoccupati ma loro sono così tranquilli, allegri e spensierati che assorbono perfino l'agitazione della madre - la tranquillità è più contagiosa delle bolle)?
Dei piccoli parassiti pidocchi (no, non sto parlando di Martino e Francesco) e di quello che aveva scambiato il mio petto villoso per una folta capigliatura (beh forse questa è la migliore, incredibile ma vera)?
Di me, delle mie corse all'inseguimento della tartaruga, delle mie bici, in particolare della mia nuova mtb scott 29, della mia paura di cadere (o forse, a 48 anni, comincio solo ad essere stufo di riempirmi le ginocchia di croste)?
Boh? Domani, forse.