domenica 5 maggio 2013

Allenamenti - Repetita iuvant

"Repetita iuvant" - le ripetute fanno bene - come disse l'imperatore Teodosio ai soldati della sua fanteria mentre si allenavano a "non spingete, scappiamo anche noi".
Le ripetute fanno bene perché sollecitando il fisico ad un carico intenso, per un tempo ridotto ma ripetuto più volte dopo un adeguato recupero, abituano gradualmente il corpo a sostenere quell'intensità anche per tempi lunghi. E così gli unni, barbari senza dio e senza tabelle di allenamento, non vi raggiungeranno mai.
Le ripetute fanno bene, possono sembrare noiose ed è proprio così, ti sembra di andare via di testa ed è proprio così, ma sai che fanno bene e possono salvarti la vita e cerchi di resistere.
Le ripetute fanno bene ... basta, ti prego, ho afferrato il concetto!
No, ancora due. Le ripetute fanno bene, ma vanno fatte tutte! Se ti sembra di non farcela più allunga un po' il recupero, ma non troppo ... (recupero lungo - gli unni si avvicinano)

Le ripetute fanno bene, ma vanno fatte con gradualità. Su, coraggio, questa è l'ultima per oggi. La settimana prossima però ne aggiungeremo una per chiarire meglio il concetto perché ... repetita iuvant.